Photocredits: Alessio D’amato

Quali sono gli strumenti SEO gratis? Breve guida

Credete sia impossibile implementare una corretta strategia senza i tool a pagamento? Vi dimostriamo che grazie al web con i numerosi strumenti SEO gratis potete ottenere un perfetto posizionamento web.
Che siate una piccola, media o grande azienda non potete prescindere dall’essere attivi all’interno del mondo digitale. In questo contesto risulta fondamentale l’applicazione di una corretta strategia SEO in modo da poter ottenere un vantaggio rispetto ai vostri diretti competitors e quindi controllare meglio il mercato.

Ci rendiamo conto che per una piccola azienda risulta essere complicato o poco remunerativo poter effettuare degli investimenti per l’implementazione di una strategia SEO con strumenti a pagamento come SemRush, Ahrefs o Majestic.
La mancanza di fondi non dovrà essere una scusa però. Nel web, infatti, esistono numerosissimi strumenti che ci consentono di poter creare e monitorare una corretta strategia SEO senza avere alcun costo.
Per semplificare la lettura ho deciso di suddividere questi strumenti SEO gratis secondo quelle che sono le necessità e le fasi della vostra strategia.

  • Strumenti per diagnostica SEO.
  • Esperienza d’uso o User Experience (UX).
  • Ricerca di parole chiave (keyword).
  • SEO On Page.
  • Altri Strumenti Utili

Strumenti per diagnostica SEO.

Per avere un’analisi generale dell’andamento dei fattori principali della pagina web da un punto di vista SEO e per ottenere dei report da presentare ai clienti o per la propria azienda.

WebSite Auditor

Strumento di SEO Audit. Molto utile soprattutto perché consente di controllare tutte le risorse che sono presenti all’interno della vostra web (HTML, CSS, JavaScript, Flash, immagini, video). Una volta effettuata l’analisi vi consente di identificare quali sono gli elementi che presentano degli errori e quali no. È un ottimo strumento per la generazione di XML sitemap o file robots.txt. Inoltre vi consente di generare report che successivamente potete condividere in maniera rapida ed efficiente.

Raven

Cercate un report SEO semplice ed immediato? Questo strumento fa al caso vostro. Molto rapidamente basta inserire la url da analizzare ed in pochi secondi otterrete il vostro report (in lingua inglese) con tutte le indicazioni. Vi vengono così indicati i valori pericolosi che vanno cambiati (Warning), quelli che devono essere controllati, ma che non sono prioritari al momento (Needs Attention) e quelli critici (Critical) che attualmente causano problemi importanti alla vostra web. Anche in questo caso il report può essere scaricato e facilmente condiviso con l’opzione share.

Google Search Console

Volete degli strumenti SEO gratis? Non potete prescindere da Google Search Console. È un servizio che Google stesso mette a disposizione e che consente di avere una piattaforma dove poter provvedere a monitorare e gestire in maniera semplice e completa la vostra web. In questo modo otterrai informazioni sempre aggiornate su quello che è l’andamento della tua web all’interno dei motori di ricerca, vedere per quali query ti stai posizionando e in che punto e avere un’analisi completa dei tuoi dati.
La maggior parte degli utenti che ha una pagina web cerca di posizionarsi all’interno del motore di ricerca di Google, per questo, quando è possibile, è sempre raccomandato utilizzare strumenti che sono messi direttamente a disposizione da questo motore di ricerca.

Esperienza d’uso o User Experience (UX)

State cercando di migliorare la velocità della vostra web ma non sapete come fare? Esistono numerosi strumenti SEO gratis che ci consentono di migliorare la cosiddetta User Experience (UX) dell’usuario. Infatti, Google, come gli altri motori di ricerca, considerano questo aspetto fondamentale per una pagina web e, quindi, per il suo posizionamento.

Gtmetrix

Personalmente è uno degli strumenti che utilizzo di più per migliorare le prestazioni della mia web. Si inserisce l’url e con una rapida scansione di consente di avere un report completo sulla velocità di caricamento (collegata con i valori di PageSpeed) e su come vengono ottimizzate le risorse. Un tool molto semplice ed intuitivo che, però, consente avere una notevole serie di notizie ed approfondimenti sulla propria pagina web.
Per controllare la velocità di carica della tua web altri strumenti SEO gratis molto utili sono Google PageSpeed Insights o WebPageTest. Entrambe sono strumenti molto validi e semplici che ti permettono di controllare l’andamento della tua web. Consiglio di provarli tutti e vedere con quale ci si trova meglio.
A livello di User Experience (UX) non impatta solamente la velocità della web  e l’ottimizzazione dei contenuti, ma anche se sono responsive a livello mobile.
Per effettuare un rapido controllo consiglio di utilizzare uno di questi strumenti:

Sono tutti e tre molto validi e semplici da utilizzare. Basta inserire la propria url e poi aspettare che venga analizzata la web. In pochi secondi avrai un valore percentuale che ti indica quanto è responsive la tua web.

Ricerca di parole chiave (keyword)

Devi scrivere dei contenuti online? In questo caso è fondamentale una pianificazione delle tue keyword. La semantica, infatti, rappresenta un aspetto fondamentale per il SEO e per avere un ottimo posizionamento. 
In nostro aiuto ci sono molti strumenti SEO gratis che ci permettono di costruire una perfetta struttura semantica di parole chiave che ci consentirà di posizionarci.

KWFinder

Credo uno dei migliori tool presenti all’interno del web. Inserendo la parola chiave per la quale ci vogliamo posizione ci permette di visualizzare tutte le keyword associate e che vanno inserite all’interno del testo, il grado di difficoltà di ogni keyword e un’analisi completa sui diretti competitors nella prima pagina di ricerca per la parola chiave in cui ci vogliamo posizionare.

Google AdWords keyword planner

Come detto in precedenza, il nostro obiettivo, in linea generale, è quello di posizionarsi all’interno di Google. L’utilizzo degli strumenti che ci mette direttamente a disposizione questo browser risulta, quindi, fondamentale. Il tool Google AdWords keyword planner è molto utile per ottenere varie statistiche che ci sono molto utili per la fase di pianificazione delle parole chiave.
Altri strumenti molto utili per avere maggiori suggerimenti per la ricerca delle parole chiave sono:

SEO On Page

Scrivendo sui nostri blog a volte può capitare che si venga a creare del contenuto duplicato. Secondo un comunicato di Google del 2016, non esiste nessuna penalizzazione inerente al contenuto duplicato, è sicuramente certo, però, che copiare dei testi altrui non è ben visto e ti impedirà di ottenere un ottimo posizionamento. Per questo ci sono alcuni strumenti SEO gratis che ci consentono di verificare questo aspetto.

  • CopyScape. Inserendo semplicemente la nostra url all’interno della web si può mettere in comparazione il nostro contenuto rispetto a quello presente all’interno del web e, quindi, fare le necessarie verifiche.
  • Siteliner. Stesso concetto di Copyscape, con la differenza che stiamo mettendo in comparazione i contenuti interni al nostro sito web.

 

Altri strumenti utili

Ci sono altri strumenti SEO gratis per il web che ti possono essere di grande aiuto per la tua strategia SEO:

Yoast Seo

Per chi ha come CMS WordPress questo plug-in rappresenta la base da cui partire per l’implementazione di qualsiasi strategia SEO sulla vostra web. Utilizzo molto intuitivo che ti guida passo dopo passo per la creazione di Title e Meta-Title, inoltre da indicazioni riguardanti la semantica del vostro testo e se risulta essere corretto secondo le disposizioni SEO (alt immagini, link interni ed esterni, evita cannibalizzazione delle parole chiave).

Google Analytics

La vostra strategia SEO deve essere volta ad attirare quante più persone è possibile sulla vostra web. Ma come posso controllare questo traffico? In questo caso il monopolio spetta a Google Analytics. Potete scegliere secondo vari metodi su come integrarlo, ma non potete farne a meno.

Brokenlinkcheck

Gli errori 404 rappresentano sempre un problema per Google, meglio evitarli. Inserisci la url, scansiona e ottieni il tuo status con indicati tutti i tuoi link rotti.

Commenti