Mashable Social Media Day

In questi giorni abbiamo avuto il piacere di intervistare Eleonora Rocca, fondatrice del Mashable Social Media Day Italia che ci ha raccontato quali sono le novità più interessanti di questa edizione, gli hashtag che verranno utilizzati di più e qualche chicca sulla nuova location.

Iniziamo il viaggio in attesa del Mashable Social Media Day scoprendo chi è Eleonora Rocca! Dopo 17 anni di esperienza professionale all’interno di realtà importanti sia in Italia, che a livello mondiale, Eleonora si trasferisce a Londra, città in cui lavora da 5 anni come Marketing Manager. Da anni continua a portare avanti in Italia il successo del Mashable Social Media Day e di altri progetti diventati punti di riferimento per temi come l’innovazione, l’organizzazione e la strategia.

Mashable Social Media Day

Si dice in giro che il Mashable Social Media Day di quest’anno sarà diverso da quello degli anni precedenti. Location a parte, quali saranno le differenze rispetto agli anni passati? Quali sono le novità più interessanti?

Anzitutto il programma, è molto più ricco rispetto agli anni precedenti. Metteremo a disposizione dei partecipanti tre sale in contemporanea, quindi un numero più alto di relatori speech, tematiche e workshop.

Inoltre quest’anno intervisterò “one to one” sul palco alcuni tra gli speaker che hanno alle spalle storie molto interessanti, come Tess Masazza e Filippa Lagerback, entrambe casi interessanti di legame tra Digitale, Cinema e TV. L’obiettivo è quello di creare un’occasione di confronto più dinamica dello speech frontale e aprire discussioni aperte con i partecipanti.

Un’altra novità è costituita dall’introduzione di due tavole rotonde con professionisti molto preparati su due temi caldi del momento: il futuro dell’influencer marketing e le potenzialità della blockchain.

Infine abbiamo aumentato il numero di workshop, in quanto abbiamo notato che ai partecipanti è piaciuto molto poter avere momenti di formazione più “intima” e verticale su alcuni temi più specifici. Dal Personal Branding in ambito business, al “tecno-giornalismo”, fino ad arrivare a come si costruisce e si mette sul mercato un’App, passando per Google Tag Manager e Google Analytics, degno di nota anche quello dedicato alla costruzione di modelli di business e allo sviluppo della creatività in azienda mediante la metodologia Lego Serious Play.

Colgo l’occasione per elencarti tutti i nostri workshop

  • Personal branding per il Business
  • La User Experience nel mondo del Food delivery (a cura di FOODORA ITALIA)
  • Tecnogiornalismo: raccontare i fatti attraverso video a 360 gradi, FB Live, realtà virtuale, intelligenza artificiale e droni
  • Storytelling e brand journalism. Le nuove tecniche di corporate communication
  • Strategie di Twitter Marketing per il tuo personal brand + Tweet-Aperitivo
  • LEGO® SERIOUS PLAY® + Lean Model Canvas
  • Google Tag Manager: tecnica a disposizione dell’advertiser
  • Google Analytics: interpretare i dati
  • Company Creation – Crea la tua attività imprenditoriale
  • UI Design Crash – Crea la tua App
  • L’App Adverting Lifecycle: strategie per la crescita e il successo della tua App
  • Mobile Communication. Lo smartphone: una pocket multimedia consolle per accedere ai nuovi strumenti del comunicatore digitale
  • Machine Learning e sue applicazioni

Il file rouge di tutto deve essere l’innovazione a 360 gradi e metodologie di approccio al business diverse dal solito.

Mashable Social Media Day

Sempre rispetto agli scorsi anni, uno dei più grandi cambiamenti è quello della location. Come mai la scelta di abbandonare il Talent Garden Calabiana, per sposare invece gli spazi dello IULM?

Ogni anno il Mashable Social Media Day ha una location diversa, proprio perchè penso che serva a creare ogni anno un’atmosfera diversa e garantire ai partecipanti un’esperienza sempre nuova.

Inoltre ho voluto avere la disponibilità di tre sale in contemporanea (anziché due) e questo non sarebbe stato possibile nella precedente location e infine, lo spazio dedicato al networking e ai momenti di “meet & greet” con gli influencer è molto più grande in IULM Open Space.

La bellezza di questo evento sta anche e soprattutto nella partecipazione attiva dei partecipanti, facendo vivere loro un’esperienza a 360° con workshop e altre attività particolari. Quali sono le principali attrazioni di questa edizione?

Su molte altre attrazioni rispetto a quelle menzionate sopra stiamo ancora lavorando, tuttavia non mancheranno momenti di coinvolgimento dei partecipanti con contenuti video, foto e hashtag specifici. Avremo anche un’App dell’evento che permetterà di consultare il programma direttamente dallo smartphone, conoscere e condividere i contatti tra partecipanti, scattare e condividere le foto con una cornice digitale personalizzata e molte altre funzionalità!

Tra i top hashtag della scorsa edizione abbiamo trovato #innovazione #digitaltrasformation #startup e #chatbot. Per l’edizione 2018, secondo te, quali saranno gli hashtag più utilizzati?

#Influencermarketing #Innovation #Openinnovation #Blockchain #Socialcommerce #Storytelling #Usergeneratedcontent #Microinfluencermarketing

E infine, dacci tre motivi per cui i lettori del blog di marketing arena non devono assolutamente perdersi il Mashable Social Media Day.

  1. Perché è un’esperienza non solo professionale, ma anche personale, forte. La sala è sempre piena di energia e le persone si godono davvero l’evento come un momento unico per sentirsi stimolate, ispirate e felici di far parte di una community creativa e con voglia di fare, senza spazio alle “lamentele” tipiche del modo di fare italiano;
  2. Perché è un’occasione unica per imparare dai migliori esperti del settore, tutti riuniti nello stesso posto per tre giorni;
  3. Perché sono certa che i presentatori e moderatori che ho scelto (oltre alla sottoscritta) saranno in grado di coinvolgere l’audience e farlo sentire parte dell’evento senza mai dare spazio alla noia.

Se siete interessati e volete partecipare a questi giorni di formazione vi consigliamo di sbirciare il programma di questa nuova edizione. Se state per acquistare i biglietti per partecipare, inserite il codice sconto che trovate a questo link per avere un piccolo vantaggio nell’iscrizione.

Commenti