Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook
pm_copertina

Photo Credits: Shutterstock

La gestione di un progetto di comunicazione integrata necessariamente richiede l’interfacciarsi con numerose risorse con competenze verticali, ognuna delle quali, in conference, in presentazione, nella stesura di documenti, etc., utilizza un metalinguaggio tecnico e verticale, vicino alle proprie professionalità.

Per un Project Manager (PM) è diventato naturale dover comprendere i vari linguaggi delle risorse che quotidianamente gestisce: linguaggi che, in virtù dell’ottimizzazione dei tempi sempre più serrati, spesso diventano codici di comunicazione, che si riducono a sigle. Memorizzare una sigla è possibile, assimilarne a centinaia un po’ più complesso.

Ho pensato potesse essere utile per tutti una guida, per orientarsi in una comunicazione sempre più fatta ad acronimi.

La guida naturalmente non è né completa né esaustiva: ho semplicemente raccolto molti degli acronimi incontrati negli ultimi tempi, relazionandomi con programmatori, advertising specialist, grafici, sviluppatori, analyst, SEO specialist, semiotici e le altre risorse d’Agenzia.

Buona lettura: ogni integrazione è ben accetta!

1 2

 

3

Immagini realizzate da Marketing Arena

 

Commenti