Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook
social business forum

Nonostante il periodo estivo e le ferie sempre più vicine, in questi giorni non mancano le occasioni di networking e di formazione di alto livello. La prossima settimana, infatti, sarà il turno dell’ottava edizione del Social Business Forum, che accoglierà a Milano il 7 e l’8 luglio più di mille professionisti di alto profilo per una due giorni ricca di speech di spessore.

Al centro dell’evento organizzato da OpenKnowledge, ci sarà la Digital Disruption, in tutte le molteplici forme che ora come ora stanno contribuendo a modificare radicalmente i modelli di business a cui finora siamo stati abituati.

L’agenda è ricchissima: saranno più di 20 gli speaker di rilevanza internazionale che prenderanno parte all’evento, tra cui Michel Classens Head of Digital Marketing di Philips Lighting, Bill Johnston, Collaborative Economy Conference Chairman e Principal di Structure3C, Frederic Laloux, autore di “Reinventing Organizations”, Sameer Patel, SVP, Products and GTM SAP e Ray Wang, Principal Analyst, CEO Constellation Research e autore di “Disrupting Digital Business”.

Ci sarà poi spazio per le testimonianze di aziende di primaria importanza, come Acer, Banca Intesa, Enel Group, Hearst, ING Direct, Mediolanum, Philips e Sky Italia, che racconteranno storie ed esperienze di successo tramite dettagli e dati reali che metteranno in evidenza il cambiamento generato dalla digital disruption, le sue opportunità e le sfide che ci saranno da superare.

L’evento è organizzato in due giornate, entrambe suddivise in conferenze gratuite al mattino ed eventi premium previsti dall’ora di pranzo in poi, come business lunch e speech su business case di successo incentrati sui 10 topic del Forum, che sono openness in leadership, ubiquitous marketing, reinventing organizations, reality data mining, next-gen workplaces, augmented storytelling, collaborative economies, business value redesign, social cloud computing, new retailing frontiers.

Media Partner principale dell’evento sarà la prestigiosissima Harvard Business Review Italia, ma ci saremo anche noi di Marketing Arena. Per i nostri lettori, inoltre, c’è la possibilità di ottenere uno sconto del 15% sul costo di partecipazione all’evento. Sarà sufficiente entrare a questa pagina e inserire il codice marketingarena_sbf15.

Ci vediamo a Milano!

Commenti