Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

logopro
Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Alessia Bellon, amministratore delegato di Logopro.
Impegnata quotidianamente nella ricerca del connubio perfetto tra grafica ed espressione dei valori delle aziende, Logopro si distingue dai comuni studi di grafica, è una pioniera, vediamo in cosa…

 

Il nostro pubblico non vi conosce: cosa fa Logopro Srl e chi c’è dietro la vostra realtà?
Logopro è online dal 2009 con la missione di consegnare il miglior logo e grafica per ogni cliente con l’aiuto della tecnologia web per facilitare e velocizzare i processi. É stata la prima azienda italiana ad aver unito il processo di grafica al web. Il team è composto da 6 persone full time, 67 grafici creativi specializzati e due aziende che ci guidano: Orgraf ed HFarm.

Con chi abbiamo il piacere di fare due chiacchiere? Chi sei e cosa ti ha portato a Logopro?
Sono Alessia Bellon e collaboro con Logopro dalla sua fondazione e attualmente ne sono l’AD.
L’ avventura in Logopro è iniziata grazie alla mia affinità al mondo web, che ho amato dal primo momento e nel quale vivo immersa dal 1997.

L’azienda: chi l’ha fondata? Quando? Come e per quale motivo si è evoluta (se si è evoluta)?
Logopro è stata fondata nel 2009 grazie ad un’intuizione di HFarm, l’incubatore tecnologico dove attualmente abbiamo ancora sede. Il salto di qualità è arrivato nel 2011, con l’acquisizione da parte di Orgraf Srl. La società di Milano ha creduto nel team ed è proprio grazie alla collaborazione con essa che stiamo sviluppando nuovi progetti web dedicati al mondo del ticketing e della grafica.

Il processo che porta alla creazione di un logo, ce lo racconti? Come si fa a creare un nome che esprima i valori dell’azienda?
In particolare il cliente ci indica nel questionario i valori da comunicare, successivamente il processo di creazione viene affidato a dei professionisti che quotidianamente, disegnano loghi e grafiche e inventano nuovi marchi per aziende, professionisti, enti e associazioni.
Grazie all’esperienza che ci contraddistingue riusciamo a plasmare delle proposte che divengono una sintesi efficace di valori, che risultano adatti al mercato del cliente.

Io sono un’azienda, ho bisogno del logo: per quale motivo dovrei rivolgermi a voi? E una volta deciso che sarete voi, come funziona il processo?
Offriamo ai nostri clienti dei vantaggi chiari, innanzitutto la rapidità, attraverso la creazione delle proposte di grafica in 3 giorni lavorativi e modifiche delle proposte in 1 giorno al massimo; la convenienza, tramite offerte chiare ed economiche, per ogni tipo di budget; la qualità ovviamente, poiché il cliente collabora con più grafici e scrittori professionisti.
Caratteristica principale è che il processo avviene online. Aiutiamo il cliente a chiarirsi le proprie idee (e le nostre!) su cosa vuole comunicare, compilando un facile questionario guidato. Anche le proposte e le revisioni grafiche sono gestite online sulla nostra piattaforma. Ciò garantisce velocità e trasparenza nei processi.

Logopro insomma permette di richiedere e ricevere un logo comodamente attraverso il pc: ci diresti quali sono vantaggi e limiti di questo processo?
I vantaggi sono la rapidità, la chiarezza, i tempi e i costi certi; un limite? Non so se sia proprio un limite… a volte serve una telefonata per entrare in sintonia e riuscire a carpire i desideri del cliente ma ci fa sempre piacere fare due chiacchiere con coloro che ci hanno scelto!

Qual è l’approccio al web marketing del vostro negozio virtuale?
Ci appoggiamo a diverse leve: il sito web per Logopro è un canale di vendita. Investiamo inoltre passione sia nella comunicazione online che nella comunicazione sui social per esprimere i valori della nostra realtà.

Quali sono i canali social che usa Logopro e per quale scopo li utilizza? Qual è il social “preferito”?
In questo periodo l’attenzione è rivolta soprattutto al nostro gruppo Facebook nel quale ogni giorno inseriamo notizie e curiosità dal mondo della grafica. Utilizziamo comunque anche Twitter, Linkedin, Istangram e Pintrest.

Naming e logo: chi è l’autore e, perché “Logopro”?
Per rispondere a questa domanda devo risalire alla notte dei tempi ☺
Il nome è stato individuato con una ricerca online escludendo tutti i domini già occupati dai nostri competitors. Il nome è comprensibile sia dal pubblicato italiano che straniero, questo è il suo punto di forza. Il nostro logo è di stile minimale e pulito e fu disegnato internamente da Mattia, il primo grafico del progetto Logopro.

Qual è l’esperienza più complessa che avete nel vostro portfolio?
In questo periodo stiamo collaborando con EXPO 2015 per realizzare dei materiali di comunicazione. E’ un’esperienza più complessa per livello di esigenze e target rispetto alla media dei nostri clienti quotidiani che ci sta dando grandi soddisfazioni.
Mentre l’immagine coordinata più complessa realizzata in questi anni è stata quella del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: abbiamo ridisegnato il logo istituzionale e creato il logo per le campagne di comunicazione. Sono stati creati i manuali d’uso del marchio e declinati i loghi per tutte le direzioni provinciali. E’ stato un lavoro complesso e lungo, portato a termine con impegno e passione, ma con successo!

Commenti