Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Se sei un’azienda oppure un privato e il tuo obiettivo è quello di accrescere la tua visibilità, non puoi di certo rimanere fuori da un social network come Twitter. Dopo l’impatto iniziale in cui comprendi il funzionamento di tweet,retweet, preferiti ecc, immancabilmente una domanda sorge spontanea a tutti: Come aumentare il numero di follower?
Ricordate sempre che online come offline raramente la quantità supera la qualità, quindi se vi accontentate di avere un grande numero di follower ma “fine a sé stesso” basta che vi mettiate a cliccare “Segui” su un gran numero di utenti e accrescerete anche il vostro numero di follower, ma se oltre alla quantità vi interessa anche la qualità,dovrete pianificare e valutare attentamente la vostra permanenza su Twitter.

Vediamo insieme 9 azioni fondamentali per migliorare la propria presenza su questo Social Network :

1.Creare contenuti di valore

Affinché gli utenti si interessino al tuo account e decidano di leggere e successivamente condividere ciò che pubblichi, è necessario che il post sia interessante, abbia un valido contenuto e non risulti superficiale e poco credibile.
Twitter si basa molto sull’ “attimo che fugge” e non tutti gli utenti possono essere collegati 24h su 24 per cogliere la vostra pubblicazione. Se volete ovviare a tale problema può risultare utile un web-tool come Buffer che vi aiuta nel gestire la pubblicazione dei contenuti sui social network. Grazie ad applicazioni di questo tipo è possibile programmare la pubblicazione del post in una fascia oraria in cui ci sono più utenti connessi e di conseguenza aumentare le probabilità che venga visualizzato.

2.Commentare le notizie e i tweet

Andando a commentare le notizie rilevanti e i trend, ci si inserisce in una conversazione e si aumenta la propria visibilità. E’ necessario scegliere le conversazioni in base agli argomenti di cui ci si occupa per “colpire” gli utenti che potrebbero essere interessati ai nostri contents. Può risultare utile anche creare degli hashtag raccogliendo così in un’unica categoria tutti i commenti e le discussioni su un preciso argomento e generare un tweetup che consenta di raggiungere tutti i follower ideali.

3. Retweet dei contenuti più interessanti

Un altro modo per avere visibilità ma allo stesso tempo pubblicare contenuti di qualità è ritwittare ciò che altri utenti pubblicano. Ovviamente anche qui vale il principio dei contenuti di valore, di conseguenza è necessario selezionare i post che si vanno a ritwittare e valutare che siano attinenti agli argomenti di nostro interesse (ad es. se vi occupate di turismo non vi servirà a niente ritwittare un articolo relativo alla chirurgia estetica). TweetDeck è un’applicazione molto utile in tal senso, in quanto consente di identificare i leader di pensiero del settore in cui operate e vi permette di ritwittare ciò che essi condividono. Il vostro nome o marchio verrà così associato a commentatori con un’ottima reputazione online, consentendovi di porre le basi per un’eventuale collaborazione o condivisione reciproca.

4. Creare eventi per coinvolgere

Twitter sfrutta l’immediatezza degli eventi e consente quindi di amplificarne la visibilità in misura esponenziale. Un esempio sono i numerosi tweet in tempo reale che si verificano durante qualche trasmissione tv o reality che consentono, anche a chi ne ignora l’esistenza, di incuriosirsi ed aumentare cosi la visibilità e lo share. Lo stesso Barack Obama durante la sua campagna elettorale ha sfruttato tale visibilità, twittando in tempo reale le immagini e gli attimi di vita quotidiana, condividendo messaggi ed emozioni. E’ riuscito così a coinvolgere il popolo e a crearsi un’ampia base elettorale. Può accadere anche che qualche utente paghi per promuovere gli eventi più importanti ed avere ancora più visibilità.

5.Chiedere retweet

Nel momento in cui avrete avviato la vostra presenza su twitter e quindi avrete contenuti interessanti da condividere e sarete in contatto con un certo numero di persone, può risultare utile chiedere a queste di ritwittare le vostre pubblicazioni, di aiutarvi ad ampliare la vostra presenza. Alcuni utenti effettuano anche il c.d “Flock to unlock” ovvero il processo tale per cui se un utente ritwitta un contenuto sblocca una determinata offerta o un pezzo di contenuti riservato. Si stimolano così i propri follower a ritwittare e ad essere più partecipativi.

6. Promuovere responsabilmente

Ritwittare i contenuti pubblicati dai c.d “Leader di pensiero” di quell’argomento è naturalmente una fonte di visibilità. Se si creano forme di co-promozione, in particolar modo con utenti che risultano avere una notevole popolarità, aumenta senza alcun dubbio la credibilità di quanto si va a pubblicare e la portata del proprio post. Risulta dunque importante essere quanto più “social” possibili e creare una rete con altri esperti del vostro stesso settore per creare co-promozione di post ed eventi e per aiutarsi reciprocamente ad aumentare la propria visibilità e credibilità.

7. Creare conti alla rovescia

Un modo efficace per tenere “incollati allo schermo” i propri follower è quello di innescare un conto alla rovescia ovvero preannunciare l’uscita di qualcosa: un post, una promozione o l’uscita di un nuovo prodotto. Gli utenti saranno così portati a connettersi spesso al vostro profilo per rimanere aggiornati e vedere quali saranno le novità preannunciate. La capacità di creare attesa è inestimabile, ma questo richiederà un costante aggiornamento dei propri tweet (più volte al giorno, ma anche all’ora qualora possibile).

8. Creare concorsi, promozioni, contenuti Twitter esclusivi

Per aumentare il numero dei propri follower, ma anche per far si che questi partecipino attivamente e vi seguano quotidianamente, può risultare utile creare i c.d “Twixclusive” ovvero delle offerte che garantiscano sconti, promozioni, partecipazioni a concorsi riservati ai follower su Twitter. Attratte da ciò le persone saranno portate a partecipare e a seguirvi frequentemente per vedere quali promozioni offrirete di volta in volta. La fedeltà e l’interesse aumentano se garantite offerte esclusive solo per chi vi segue su twitter.

9. Interagire con i propri follower

Per creare il più possibile consensi è importante l’interazione: voi siete presenti su twitter per dare visibilità al vostro marchio o alla vostra attività e quindi partecipate alle conversazioni chiave, i vostri follower vogliono conversare con voi, apprezzano vedere il proprio nome collegato al vostro e sentirsi ascoltati da voi. E’ dunque importante interagire con i follower e trattarli come persone, non come semplici numeri che vanno ad incrementare i vostri consensi. Rispondete ai follower!

In conclusione possiamo dire che i 3 principi fondamentali su cui è necessario focalizzarsi per rendere il proprio profilo significativo e attraente per i follower sono:

  • Contenuti
  • Coinvolgimento
  • Premi

E’ importante avere un occhio di riguardo alle persone; offrirgli ciò che loro voglio e soddisfare le loro aspettative, vi garantirà un numero sempre crescente di seguaci.

Fonte: http://thenextweb.com/twitter/2014/01/06/9-ways-grow-twitter-following-ethically/1/

Commenti