Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

L’ultima mossa è stata quella di lanciare dei preservativi con la copertina del loro album, un dj americano qualche giorno fa ha fatto una foto e l’ha pubblicata su Instagram. Così ancora una volta i social media sono stati invasi dal fenomeno Daft Punk.
La loro presenza nei social media è stata così elevata negli ultimi mesi da raggiungere dei record, tanto che persino wired ha dedicato molta attenzione al fenomeno e ebuzzing.it ha deciso di analizzare le conversazioni on-line sull’argomento.

Per dare qualche numero, il 14 maggio, quando è stata rilasciata una versione pirata dell’album sono state registrate ben 175 conversazioni sull’argomento in Italia.
In circa 5 mesi in Italia sono state prodotte ben 1800 pubblicazioni su blog, forum e altri siti riguardanti questo gruppo. Il sentiment si divide tra chi ha apprezzato il nuovo album e chi no.
Vediamo più in dettaglio alcune strategie adottate per avere tutta questa visibilità nei social media, che non dimentichiamo, si traduce in eccellenti profitti.

Campagna ufficiale:
Lancio di un’immagine di un casco robotico diviso in due metà su Facebook
Reazione dei fan:
Commenti, condivisioni e like a non finire

Campagna ufficiale:
Teaser di 15 secondi, cioè un brevissimo video pubblicitario, con il sottofondo di “Get Lucky” e l’icona del casco robotico, in tarda serata nella programmazione della tv americana.
Reazione dei fan:
Tantissimi retweet del video e condivisioni in breve tempo da far addirittura crollare il sito ufficiale

Campagna ufficiale:
Uscita di cartelloni pubblicitari
Reazione dei fan:
Grandissima diffusione dei poster su Instagram e Pinterest

Campagna ufficiale:
La casa discografica ha regalato 5.000 maschere come quelle della copertina dell’album.
Reazione dei fan:
Le maschere hanno iniziato ad invadere i social media e anche e-bay a prezzi esorbitanti.

Campagna ufficiale:
Pubblicazione di molti video su youtube, anche riguardanti retroscena del video ufficiale
Reazione dei fan:
Infinite parodie dei video

Campagna ufficiale:
Lancio del singolo
Reazione dei fan:
Viene remixato in un’infinità di combinazioni diverse e condiviso. Su Spotify diventa il singolo più ascoltato di sempre!

Commenti