Secondo il recente inserto “Social Banking” de Il Sole 24 Ore, cresce la presenza degli istituti bancari che vedono nei social media bassi costi di contatto e grandi opportunità per creare valore e conoscere il cliente. Secondo lo studio di Kpmg: l’80% delle Banche è presente su questi canali, mentre il 45% ha costruito una una vera e propria strategia, percentuali destinate ad aumentare.

Oggi voglio raccontare un caso molto interessante sul tema. Una banca non convenzionale, a molti sconosciuta, che però sta rapidamente crescendo in popolarità e risultati, merito di una strategia integrata vincente che coniuga business e comunicazione.

Si tratta di Banca IFIS, gruppo bancario indipendente specializzato nella filiera del credito commerciale, del credito finanziario di difficile esigibilità e del credito fiscale, che proprio quest’anno festeggia i 30 anni dalla sua nascita (come I.Fi.S., Operatore dedicato alle PMI), attraverso una bella iniziativa sui social media.

30 anni Banca IFIS su Facebook

Per il trentesimo compleanno verranno pubblicate ogni settimana – fino a fine anno – sulla Pagina Facebook Banca IFIS e su Twitter, una serie immagini per raccontare la storia della Banca attraverso le sue tappe (date) più importanti. Le grafiche saranno associate ad alcuni milestones, una serie di fatti sociali e di costume che hanno segnato e accompagnato la vita di tutti. Per esempio il film di E.T.!

Questi Social Objects hanno il duplice scopo di:

  • Creare Storytelling: raccontare la storia della banca in modo diverso ed aumentare la brand awarness;
  • Aumentare l’Engagement: stimolare il dialogo con gli utenti in modo diretto e orizzontale, agendo sull’emotività delle persone dietro lo schermo.

L’iniziativa è solo il primo passo di una strategia più ampia: per festeggiare i 30 anni della Banca sono previsti ulteriori progetti online e offline ancora in fase di definizione.

Strategia e sensibilità social

La Banca non è nuova a campagne social, molte sono le idee e i progetti promossi per sviluppare il proprio brand, co-creare prodotti, creare lead ma soprattutto coinvolgere utenti, imprese e imprenditori. Tra le iniziative più rilevanti degli ultimi mesi:

  • #CapireBilancio: il bilancio bancario spiegato via Twitter, con il prezioso apporto di Giovanni Bossi, Amministratore Delegato della Banca.
  • #ImpresaDigitale: ciclo di sei incontri dedicati al digitale e alle tematiche del web marketing per gli imprenditori del territorio, organizzato in collaborazione con Digital Accademia. Dal corso di formazione è nato un e-book, “L’Impresa nell’Era Digitale“, scaricabile gratuitamente sul blog MondoPMI.
  • #ImparaPMI: una piccola wiki per le Piccole Medie Imprese, attraverso una serie di semplici grafiche viene fornito un glossario su tematiche sensibili e delicate per il mondo imprenditoriale. Iniziativa promossa sul blog e sul canale twitter di MondoPMI.

Attraverso incontri – come la due giorni di Salone d’Impresa – ma soprattutto contenuti e scambio di idee, Banca IFIS si dimostra attenta ai nuovi trend del settore e al proprio target di riferimento, promuovendo iniziative con una forte componente “educational” per sensibilizzare le imprese verso tematiche nuove o meno, difficilmente raccontate prima d’ora con modi o canali di questo tipo.

I nostri servizi


Commenti