Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Ho scoperto Formabilio quasi per caso, grazie ad un amico che ha partecipato ad uno dei loro ultimi contest. Ho votato per il suo progetto e adesso sto facendo il tifo per lui, ma facciamo qualche passo indietro.

Formabilio nasce a Treviso dall’idea di alcuni imprenditori milanesi nel gennaio 2013, che fondano la startup per amore del made in Italy, del design e dell’artigianato.
Il progetto vuole dare spazio ai designer italiani e alle piccole aziende del territorio.

L’idea che è stata sviluppata per farlo è terribilmente semplice: circa una volta al mese si dà il via a un contest a tema, i designers inseriscono i loro progetti all’interno del sito, la community procede con le votazioni e i vincitori del contest potranno vedere realizzate le loro idee dalle aziende partner della startup.

Piattaforma e-commerce e sito per contest, Formabilio ha una grafica molto piacevole e una buona usabilità, l’unica cosa che mi ha lasciato un po’ perplesso è la pagina dei contest, che risulta un po’ confusionaria e dà l’idea di non poter contenere tutte le informazioni che ci sono; per il resto l’esperienza di navigazione è veloce e immediata, come anche l’iscrizione, l’inserimento dei progetti (testimonianza del mio amico) e il sistema di votazione.

Ho provato infine a fingere un acquisto: la procedura è velocissima e credo che potrebbe comprare anche un bambino. Il giudizio finale è quindi positivo, anche se con qualcosa di facilmente migliorabile.
Parliamo ora dell’idea che sta sotto alla piattaforma di Formabilio: Semplice, ma efficace. I giovani designer possono farsi conoscere e mettersi in gioco in maniera gratuita e divertente, inoltre il contest spinge i partecipanti a dare il meglio per cercare di arrivare alla vittoria. Una volta scelto il vincitore, questo riceverà, oltre alla notorietà, una percentuale su ogni pezzo venduto.

Le aziende coinvolte nel progetto invece possono trovare una buona visibilità anche sul web, opportunità che prima non tutti consideravano, visto che le imprese scelte per la realizzazione delle idee sono di piccole dimensioni e a conduzione perlopiù familiare.
Solo vantaggi e per tutti quanti per giunta! Formabilio sembra aver realizzato un buon connubio tra contest ed e-commerce da non sottovalutare. Ora non resta che riempire le nostre stanze con mobili made and designed in Italy!

Commenti