Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

A poche settimane dalla festa della donna e dai clamorosi social fail di alcuni brand, cerchiamo di capire come le aziende si sono mosse per celebrare la festa del papà sui social.

Trovare suggerimenti, modi e strategie d’azione per rendere speciale questo 19 marzo (marketingzone o dankennedy) era fin troppo facile: vorrei però partire forte con questo post, prima di passare in rassegna il lato social di questo father’s day, versione 2013.

Per esempio Durex (To all of those who use our competitor products): segnalato anche dalla Fan Page MarketingArena, è il visual che ho stampato in mente quando penso a marketing e festa del papà.

Lo trovo veramente carino ed efficace anche se forse non proprio recente, c’è poi chi lo critica per il poco tatto ma credo sia in linea con tutta la strategia comunicativa che da sempre la nota marca di profilattici mette in piedi.

Azioni più soft le hanno adottate Nescafè, Breach o Braun, solo per citarne alcune: classico buono sconto. Come l’offerta messa in piedi da Fiat su Facebook:

Per trovare nella storia qualche video carino celebrativo di questa festività dobbiamo ahimè spostarci indietro di qualche anno: questo è del 2010, nato dall’idea di Agade Communication per Rosso Amante gioielli.

Niente male neanche quello di Dick’s sporting goods.

Peccato che nessuno abbia però preso spunto da tutto ciò, o dai consigli di dadadvertising  stilati da Mashable!

L’anno passato avevamo imparato che la semplicità con un briciolo di creatività grafica era la strada giusta, tant’è che questo post di Kitkat era risultato il più virale.

Ma veniamo finalmente a noi. Sono un po’ deluso, questo 19 marzo niente di nuovo: post con foto quadrata, al massimo un milestone…

Ecco qualche esempio tra i più creativi…

Kinder Bueno Italia

Mulino Bianco

Amaro Montenegro

Un po’ di banalità e nessuna pazzia… anche se c’è da dire, nessuna gaffe 🙂

E allora la creatività l’ho lasciata per ultima: il mio video preferito, di due anni fa circa: buona visione!

Mi sono perso qualcosa? Qualche geniale iniziativa di comunicazione che è passata inosservata? Incrocio le dita e spero che qualcosa di geniale sia stato fatto: segnalatelo!

Commenti