Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

In Italia esiste la convinzione che nessuno aiuti i giovani di talento ad emergere nel mondo dell’imprenditoria e in generale nel mondo del lavoro. Questo pensiero forse nasce dal fatto che i tempi del boom economico sono finiti e sempre meno giovani hanno la possibilità di creare un proprio business. La sensazione è quella che manchi “un qualche cosa” che vada a colmare quel gap che incontrano i ragazzi italiani tra lo sviluppare un idea e il creare un business di successo.

In questo post voglio segnalarvi il nuovo progetto dell’ormai conosciuta H-Farm, che da tempo mette a disposizione tutte le sue capacità per accelerare e consolidare i progetti digitali di giovani startupper.

L’incubatore ha recentemente annunciato il suo prossimo progetto H-CAMP, il nuovo programma di incubazione per le startup a cui potranno partecipare 20 team, selezionati. Queste fortunate realtà, che entreranno a far parte del progetto, potranno beneficiare di vitto e alloggio, supporto finanziario e attività di mentoring.

Questo aiuterà i giovani a trasformare le loro idee in solide imprese, attraverso il sostegno di partner qualificati e l’accesso ad un vasto network nazionale ed internazionale di investitori. Sarà, a mio avviso, molto importante per queste nuove imprese, avere la possibilità di stare a stretto contatto con esperti del digitale e penso si creerà un clima stimolante che favorirà l’innovazione e la crescita dei business.

Se siete quindi degli startupper motivati ed intraprendenti, con delle idee innovative e avete voglia di impegnarvi, vi consiglio di non perdere questa occasione e di mettervi in moto per presentare il vostro progetto già alla prima sessione che si svolgerà tra gennaio e marzo.

A questo link potete trovare tutte le informazioni per l’iscrizione.

Commenti