Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Oggi, giovedì 1 dicembre alle 16:30, UNILIBRO.it la prima libreria universitaria online, sarà in diretta sul neonato canale streaming UnilibroLive con Pietro De Viola che presenterà in anteprima nazionale il romanzo di esordio Alice senza niente, uscito a Settembre per Terre di Mezzo.

Il romanzo è un caso editoriale sin dal suo lancio in formato ebook gratuito.
Lo stesso De Viola spiega come, nel concreto, “Alice senza niente” sia al contempo un romanzo ed un esperimento di comunicazione e marketing.

La storia e il successo di queste pagine infatti nascono proprio sulla rete a partire dalla nascita del blog omonimo.
E’ il 1 Agosto del 2010 quando De Viola pubblica il primo post e man mano rivela qualche dettaglio sulla storia di una giovane precaria indaffarata nell’impresa di trovare un lavoro in tempi di crisi.

E’ abile De Viola a segnare il passaggio dalla cosiddetta “generazione 1000 euro” a quella che “averceli 1000 euro”.
L’aspettativa per leggere l’ebook cresce finchè non viene pubblicato gratuitamente sotto Creative Commons il 28 Ottobre 2010. Il romanzo e l’autore sono ormai già un caso nazionale seguito da giornali, tv e rete, grazie ad un enorme effetto Buzz creatosi nel giro di poco tempo.

Ad affiancare l’autore nella presentazione in onda su UnilibroLive, e per realizzare con lui una interessante intervista, sarà presente Marina Martorana, importante firma del Corriere della sera.

L’evento, totalmente gratuito, richiede solo una pre – registrazione attraverso un apposito FORM presente sul sito Unilibro.it.
A disposizione degli utenti oltre alla diretta video vi sarà una “chat on line” con la quale poter interagire nel corso della presentazione con domande curiosità e o interventi mirati.
Questa presentazione rappresenta un nuovo modo di fare impresa coniugando il concetto di retail con quello di media-company; upgradando il semplice concetto di vendita online alla fornitura di una serie di servizi e contenuti tipici delle librerie offline come ad esempio la presentazione di un libro.

L’evento, per la sua unicità ha già spinto molti siti a proporsi come partner, mandando live dalle loro piattaforme la diretta Unilibro. Tra questi: tesionline.it, mauxa.com, ilrecensore.com, lettura.it, vivalowcost.com, angolodonne.it.
Un appuntamento interessante e quanto meno curioso, un esperimento da tenere sott’occhio.

Commenti