Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

E’ di Peter Drucker quest’affermazione: “Il maggior cambiamento si verificherà nei canali di distribuzione, non nei metodi di produzione o di consumo”. Ispirati da questa idea, vi segnaliamo alcune novità del mondo Retail emerse negli ultimi giorni, che potrebbero essere utili a chi vive di marketing, o che semplicemente potranno soddisfare la curiosità di alcuni.

GDO: furti in aumento nel 2011.
Il valore cumulato di furti nella GDO, differenze inventariali e ammanchi, è cresciuto del 7% negli ultimi dodici mesi, per un valore complessivo di 3,5 miliardi di Euro di danni, contro i 3,2 miliardi dell’anno scorso. A dirlo è il “Barometro mondiale dei furti nel Retail” realizzato dal “Centre for Retail research” in collaborazione con Checkpoint system, multinazionale specializzata nelle soluzioni antitaccheggio.
In Italia oltre il 50% dei furti è commesso da bande organizzate e clienti, mentre nel 26% dei casi la responsabilità è dei dipendenti. Sono stati meno della media europea i 918 milioni di euro spesi dalla distribuzione italiana per proteggere le merci, con un’incidenza pari allo 0,29% sulle vendite.

Feltrinelli lancia la app per acquistare via smartphone
Adattata per qualsiasi smartphone e relativo sistema operativo, dal 24 ottobre la nuova app si basa su quattro diversi pilastri: catalogo, community con possibilità di recensire e commentare direttamente dallo smartphone, e-books con adattamento specifico per iPad in html 5, geolocalizzazione. Curioso anche il lancio di questa app, che potrà essere scaricata cliccando sul QR code presente sulle vetrine dei negozi di tutta Italia.

Amazon apre il primo centro di distribuzione in Italia
Circa 25.000 mq nel polo logistico di Castel San Giovanni. Con l’obiettivo di aumentare il livello di servizio in Italia.

Inaugurazione Area 12.
È stata inaugurata ieri (27 ottobre) l’area commerciale di 35.000 mq sorta accanto allo Juventus Stadium. 58 negozi, megastore specializzati (Obi, Euronics, Game7, H&M) area food, 2000 posti auto, di cui 800 coperti. 550 mq saranno dedicati allo Juventus Store, che si aggiudica il premio del più grande negozio dedicato ad una squadra di calcio in Italia. Design Giugiaro, Area 12 ospiterà anche il primo ipermercato Leclerc Conad, dotato di Drive Express, che consentirà di ordinare la spesa da casa, e di ritirarla due ore più tardi.

Nasce Smart Ticket, piattaforma per la dematerializzazione dei buoni pasto.
Questo sistema si basa sulla lettura di un codice a barre univoco (inserito sul buono pasto), su un lettore di codici e su un innovativo software per la trasmissione dei dati. Il controllo dei buoni pasto sarà effettuato in tempo reale, cosi come la transazione: non sarà più necessario per l’esercizio consegnare in un secondo momento i buoni pasto ricevuti, per ottenere il rimborso.

Commenti