Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Finalmente anche Google ha creato il suo social network, Google Plus.
Non si è capito perché ci hanno messo così tanto, ma sono arrivati, Moutain View sfida Facebook con i suoi oltre 750 milioni di utenti.
Da venerdì è possibile iscriversi, e milioni di persone lo hanno già fatto.
Dalla pagina principale di Google, con il link in alto a destra “+Tu”, si accede direttamente alla home di Google Plus, dalla quale è possibile accedere se in possesso di un account Gmail.

Google Plus richiede la maggiore età, e vuole essere più attenta alla questione privacy.
Novità principale che contraddistingue questo social dagli altri sono senza dubbio le cerchie e i videoritrovi anche da dispositivi mobile Android.
Il profilo è molto simile a quello di Facebook, mentre il “mi piace” è rappresentato da un +1.
Le cerchie sono utili a condividere i vari contenuti (foto, video, ecc) con le persone che vogliamo, cioè con una cerchia e non con altre.

Il pezzo forte di Google plus è senza dubbio la videochat, con la quale è possibile parlare, scrivere o guardare video YouTube con massimo dieci amici contemporaneamente.
C’è da dire che non è molto semplice nè immediato: gli utenti iscritti inseriscono i contatti nelle varie cerchie: amici, conoscenti, famiglia ecc…, e quando dovranno condividere un contenuto verrà chiesto con chi si vuole condividerlo.
Pare che Google Plus abbia ancora molti assi nella manica; infatti promette di apportare miglioramenti e novità.
Attendiamo!

Fonte immagine: Fanpage

Commenti