Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Skysoldiers è un progetto editoriale nato come spin-off della graphic-net novel United We Stand sceneggiata da Simone Sarasso (al suo attivo un romanzo noir Confine di stato pagg. 414 Marsilio Editore) e disegnata da Daniele Ridoni (già disegnatore Marvel).

Il progetto è strutturato con una parte principale, il blog, in cui vengono narrate le vicissitudini della Compagnia Alpha. 2° Battaglione “The Rock” della 173ma brigata aviotrasportata US Army di stanza a Vicenza all’interno del mondo creato dal fumetto.
Una seconda parte del progetto prevede schede di approfondimento sulla brigata aviotrasportata e la questione dell’ampliamento della presenza della stessa a Vicenza presso l’aeroporto Dal Molin.

Tale iniziativa nasce principalmente per supportare l’attività, e si spera anche le vendite, del fumetto United We Stand che non è edito da alcuna casa editrice ma è “autoprodotto” dai due autori e distribuito esclusivamente tramite il portale di self-publishing Lulu.com.

Mentre United We Stand racconta racconta la storia del primo Colpo di Stato militare nella storia del nostro paese, che avrà luogo il 12 aprile 2013, un minuto dopo la vittoria democratica delle sinistre e l’elezione del primo Presidente del Consiglio donna nella storia della Repubblica sullo sfondo si delinea uno scenario tanto tragico quanto fantapoliticamente plausibile: uno scontro nucleare tra Cina e Stati Uniti causato dall’ “affare Corea del Nord”.
Skysoldiers si muove su quest’ultimo piano narrativo. Come si comporteranno i soldati americani della 173ma brigata aviotrasportata? Saranno fedeli a mamma america e combatteranno il nemico o aiuteranno la comunità che da oltre 60 anni li ospita?
Scopritelo

Commenti