Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

 

Altre 3 risposte al sondaggio:

Alex: Che cos’è il marketing oggi? Il marketing è l’arte di soddisfare le esigenze dei consumatori prima che loro siano consapevoli dei loro bisogni!

Alex e. kornfeind: Che cos’è il marketing oggi? “una clessidra liquida dove la clientela e le aziende si incontrano e si fondono nelle ampolle multimediali””Il tempo si dilata e il marketing si adegua alle forme anzi alle poliforme determinate dalla clientela sempre più attenta alle nuove tecnologie”

Pampurio: Che cos’è il marketing oggi? Nella teoria una metascienza sociale che studia i comportamenti del consumatore in relazione agli aggregati a cui appartiene e al mercato di riferimento. Dal lato pratico è l’insieme strutturato degli strumenti e delle azioni che portano il consumatore a spendere tutto il denaro che ha. La pubblicità è il catechismo.

Inoltre piccolo approfondimento sul caso Beck’s da M.E. che ringraziamo:

Si moltiplicano in rete le parodie di spot TV (ne ha parlato kawakumi). La risposta delle aziende può essere di tre tipi: rifiutare la parodia e dissociarsi, fare finta di nulla, cogliere l’opportunità. Tra le tre l’ultima sembra la più intelligente. Siccome le parodie portano buzz, meglio sarebbe per le aziende “controllare” in qualche maniera quel buzz…veicolarlo a propro favore. Bene, è quello che ha fatto Beck’s. Tempo fa è apparsa in rete una parodia del suo ultimo spot (quello sull’impotenza sessuale). Beck’s avrebbe potuto fare finta di nulla o peggio dissociarsi. E invece ha ben pensato di indire un concorso invitando gli utenti ad ideare e girare il proprio finale dello spot “Aereo”… In palio un viaggio per 4 persone a Madrid.I video, che dovranno essere inviati entro il 28 maggio 07, saranno giudicati una prima volta da una giuria interna che selezionerà i 5 finalisti che saranno sottoposti al voto popolare online a luglio 07. Qui potete scaricare il regolamento completo. Tutte le altre informazioni su becks.it.Una bella reazione no?

Commenti