Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Una delle personalità più importanti e frizzanti del web è Mauro Lupi, che ha gentilmente accettato di fare due chiacchiere con noi.

Chi è Mauro Lupi?

1) Mi parli di Mauro Lupi’s Blog.: da dove nasce la sua idea di fare questo diario quotidiano che ci porta “esperienze” virtuali e non?

Ho iniziato nel 2003 con l’obiettivo di cercare di capirci qualcosa. I blog mi sono sembrati subito degli strumenti interessati, ma ciò che mi ha colpito è stata la relazione che si stava sviluppando tra di essi e ciò che tale relazione produceva: discussione, confronto, iniziative, ecc. Insomma qualcosa dalla quale non potevo star fuori 😉

Nel contempo, pur avendo da anni realizzato articoli e altri contenuti, mi sono ritrovato a constatare di “avere qualcosa da dire” e chiaramente il blog è diventato lo sbocco naturale.

2) Il suo volto è meglio conosciuto per Ad Maiora Spa una delle più note agenzie new-media italiane, specializzata nei settori del web marketing e dell’advertising online. Come vede il futuro del mondo pubblicitario? In particolare, le nuove forme di comunicazione sostituiranno via a via la pubblicità classica a cui tutti noi siamo abituati?

Non credo ci sarà una sostituzione, almeno per i prossimi 10 anni. Indubbiamente il peso della pubblicità su internet continua a crescere, ma oggi pesa il 2% circa contro il 50% e passa della TV. Però, più che parlare di pubblicità online, ha senso inquadrare la Rete come uno strumento di comunicazione a 360 gradi. Quello che sta succedendo è che all’uso di internet di tipo strumentale seguendo le logiche tradizionali di pubblicità e comunicazione “push”, si sta affiancando una situazione che vede la Rete come collettore tra le aziende e le persone, possibilmente con una relazione bidirezionale.

3) Leggo nel suo blog: “Search Engine Strategies”, può spiegarci cos’è questo particolare progetto?

Il SES è il più grande convegno dedicato al Search Marketing che si tiene in moltissime città in tutto il mondo ed è gestito dalla società inglese Incisive Media. Io mi occupo dell’edizione italiana, la cui seconda edizione si svolgerà a Milano il 29 e 30 Maggio prossimi.

4) Meno di due mesi fa’, a Milano si è tenuto lo IAB forum, dove anche Noi di Marketing Arena eravamo presenti, qual è il suo ruolo all’interno di questa istituzione?

Sono nel consiglio direttivo da diversi anni, dal 2001 se non ricordo male. Attualmente sono il vicepresidente. È un’attività impegnativa che però svolgo molto volentieri, cercando di apportare un contributi alla diffusione e alla crescita del mercato pubblicitario online

5) Cosa voleva fare da grande? Quando ancora Internet come lo conosciamo oggi non esisteva…

Se guardo all’indietro mi ritrovo ad aver lavorato in banca occupandomi di marketing, poi omesso su un’azienda di informatica e successivamente ho lavorato nell’ambito delle telecomunicazioni. La somma di questi settori fa internet!

In ogni caso, dopo la maturità (Istituto tecnico commerciale) mi ero iscritto a legge, tentando di conciliare studio e lavoro, senza però riuscirci. La mia professoressa di diritto non me l’ha mai perdonato!

6) Ultima domanda! Una domanda di rito! Cosa pensa della nostra “esperienza” Marketingarena?

Beh, i risultati dovete vederli al vostro interno in funzione degli obiettivi che vi siete dati. In ogni caso, mi pare che pubblicate contenuti interessanti in modo continuativo. Buono è anche l’approccio al confronto e all’apertura verso altri blogger.

Luca Dalla Villa per Marketingarena

Ringraziamo Mauro Lupi per la disponibilità 🙂

 

 

Commenti