Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Fabrizio Pivari è un formatore di marketing, a Rovigo non ce ne sono poi tanti, esperto in posizionamento e creatore di diversi progetti tra cui uno di diffusione comunicati stampa che conta oltre 4000 post (è un blog) e diversi clienti anche tra le web agency.
Un suo progetto recente però non ha riscosso successo: si tratta di “offrimi un caffè”, un mini libro che raccoglie le sue esperienze in termini di comunicati stampa e video in ottica di posizionamento e successo aziendale. E il caffè? Il libro costa 0.85 cents, irrisorio per il valore che ha, ma è stato apprezzato solo da una decina di persone. Ecco un caso di marketing da discutere: tutte le premesse per il successo ma in realtà qualcosa non è andato.. cosa?

A mio avviso c’è troppa tecnologia (paypal) e accettando anche una ricarica postepay qualcosa in più si sarebbe mosso, inoltre il progetto promosso attraverso un blog è quasi tutto testuale e c’è il rischio di confondersi o non comprendere bene di cosa parla il libro. Detto questo però le premesse per un successo c’erano tutte, markettari, cos’è andato storto?

Commenti