Email this to someoneBuffer this pageTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Facebook

Forse sembrerà scontato, ma dei tanti casi citati di viral marketing questo è il quinto che mi capita di definire rilevante. Parlo di joga bonito, l’iniziativa mediatica di nike. E’ globale (dalla tv ai podcast, dal web al guerrilla), è divertente, è informale, è efficace.
Interessante anche la possibilità di partecipare alla “catena più lunga del mondo” inviando un proprio video con alcuni palleggi e via, palla ad un altro.. Credo che gli opinion leader ci siano tutti, dai calciatori al presentatore, Eric Cantona. Ottimo inoltre il riferimento a sentimenti, valori come onore, cuore, bel calcio. Il tutto coordinato dai più recenti strumenti di web marketing, viral, community e possibilità di partecipazione attiva a tutte le sezioni del blog/sito. Presenti anche prodotti specifici per il “bel calcio” e il collaudato nikeid che permette di disegnare e progettare i propri prodotti. Sulla progettazione di prodotto tornerò presto visto che sto seguendo un corso all’università che tratta questo argomento.
Giocate bel calcio!

Commenti